Vaccino Si, Vaccino No

Nel momento in cui scrivo leggo notizie molto incoraggiante sulla sperimentazione di un vaccino con immunità molto forte sia in Gran Bretagna sia in Cina.

Entrambi i vaccini vengono sperimentati sui campi di battaglia più difficili, il Brasile e l’India. Entro settembre, sembra, si possano già avere le prime dosi.

Benissimo, la ricerca procede spedita e presto potremo tornare alle nostre normali vite senza molte preoccupazioni. Abbiamo nel frattempo imparato come lavarsi bene le mani, come tenere pulita casa, come stare in società.

Purtroppo in tutto questo enorme casino, non mancano i NO a prescindere. No, no ,no. No su tutto. Gilet Arancioni, leghisti, fascisti, grillini. Novax, nomask, no5g, ecc..

Ecco l’unica cosa che una pandemia mondiale, con quasi 1 milione di morti, non è riuscita a scalfire è l’ignoranza becera che porta a credere a qualsiasi tipo di complotto. Tesi assurde accompagnate da prove ancora più assurde. Gente che purtroppo governa paesi importanti, vedasi gli USA, il Brasile, la Serbia per fare qualche esempio.

Una delle tante assurdità che ho dovuto ascoltare è che le case farmaceutiche, le cattivissime case farmaceutiche hanno messo in giro il virus per guadagnare sui vaccini. E nemmeno davanti ai numeri palesi, veri, ripensano alla assurdità di questa tesi, a quanto sono stupidi. Spesso le persone ignoranti ragionando arrivano ad una conclusione logica, ma se la tua ignoranza è condita da tanta stupidità allora non c’è speranza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *